Quando è obbligatorio installare le termostatiche?

Pubblicato il 18/03/2017

Nel caso di sostituzione di un generatore di calore è obbligatorio installare le valvole termostatiche sui singoli corpi scaldanti?

Le disposizioni relative alla sostituzione dei generatori di calore sono contenute nell'allegato 1, par. 5.3.1, del D.M. 26 Giugno 2015 (cosiddetto decreto requisiti minimi), le quali prevedono:

  • di effettuare un calcolo dell'efficienza media stagionale dell'impianto termico di riscaldamento e verificare che la stessa risulti superiore al valore limite calcolato utilizzando i valori delle efficienze fornite dal D.M. 26 Giugno 2015 per l'edificio di riferimento;
  • di installare sistemi di regolazione per singolo ambiente o per singola unità immobiliare, assistita da compensazione climatica;
  • nel caso degli impianti a servizio di più immobiliari, installare un sistema di contabilizzazione diretta o indiretta del calore che permetta la ripartizione dei consumi. Nel caso di singole unità immobiliare significa eseguire un calcolo secondo il primo punto, e installare un cronotermostato se vogliamo regolare la caldaia per garantire una "compensazione degli effetti climatici" come l'accensione di fonti di calore (forni, cucina a gas, illuminazione, ecc.) nell'unità immobiliare. Nel caso volessimo eseguire una regolazione più puntuale di ogni singolo ambiente, bisognerebbe installare anche delle valvole termostatiche per compensare gli effetti climatici di ogni singolo ambiente.